Press

Franz Schubert: Sonata D. 821 in A minor “Arpeggione”
Robert Schumann: Fantasiestucke op. 73 *
Robert Schumann: Romanzen op.94 *
Robert Schumann: Abendlied, op 85 Nu°12 *
* Arranged by Daniele Roccato
CVLD 05400

 

… tutto questo è evidentemente costruito su un controllo assoluto di tutte le possibilità tecniche ed espressive dei due strumenti.
Se da un lato Roccato è in possesso di una evolutissima tecnica strumentale, un arco capace di suoni lunghissimi e tenuti, un vibrato che sa essere dolce e morbido come pure ruvido e grintoso, dall’altro Tezza dà l’impressione di avere il massimo controllo sullo strumento, che si traduce in un’invidiabile pulizia, una qualità sonora ai più alti livelli ed una pedalizzazione da grande pianista.

(A.P. IL RESTO DEL CARLINO, “L’incanto concertistico di Roccato e Tezza”, 01/04/2001)

Il contrabbasso emula un violoncello, Roccato guida una cantabilità di grande fascino e varietà coloristica, in totale simbiosi Tezza spiega una rara sensibilità poetica lungo infinite sfumature.
… vividi contrasti psichici.

(Mirko Schipilliti, IL MATTINO DI PADOVA, 06/01/2003)